e prevede una gara Triathlon “Giovani” e una nazionale “Sprint”.
Le due gare di campionato regionale e provinciale accoglieranno più di 500 partecipanti di 8 nazioni diverse ed è organizzata dalla Piacenza Triathlon, associazione sportiva dilettantistica che opera sul nostro territorio da ormai diversi anni.

A presentare l’iniziativa il Consigliere Provinciale con delega al turismo Stefano Perrucci e il Presidente della Piacenza Triathlon Stefano Bettini. “E’ uno sport molto impegnativo, che si sta affermando sempre di più e significativo anche da punto di vista della valorizzazione del territorio. Ringrazio Stefano Bettini – commenta Perrucci – per l’organizzazione di una manifestazione di così alta caratura, con la consapevolezza che organizzare eventi è sempre più difficile”.

A dare il via alla due giorni sarà la categoria “Giovani”, competizione giunta alla VI edizione che comincerà con ritrovo alle 12,50 dal ristorante 4 Venti e si concluderà con le premiazioni alle 18,30.

Domenica sarà il turno dell’VIII edizione della Triathlon Sprint Alta Val Tidone con ritrovo alle 8.00 dal ristorante 4 Venti e premiazione alle 13.00.

‘Ringrazio i Comuni di Caminata e Nibbiano, la Protezione Civile di Rivergaro e La Croce Bianca per il loro aiuto – sottolinea Bettini - oltrechè  il Consorzio di Bonifica che, oltre al sostegno, metterà a disposizione un drone per seguire l’evento. Tra i favoriti Tania Molinari e Michele Pezzati’.

Presente anche Chiara Gemmati del Consorzio di Bonifica “Il nostro ente sostiene questa iniziativa che contribuisce a far conoscere il nostro territorio e a sostenere, seppur indirettamente, le attività commerciali”.

Per iscrizioni e informazioni www.piacenzasport.it