Il Presidente
URPEL
posta certificata
RSS
mappa del sito
suggerimenti
accesso facilitato
 
ISTITUZIONE
 
Consuntivo di mandato 2014-2016
 
Albo 
Pretorio on-line

 
Trasparenza, valutazione e merito

SEZIONI
SCELTI PER VOI
Comuni
 Scegli il tuo percorso
Provincia di Piacenza
Sei il visitatore n░ 7693119
IN PRIMO PIANO
Comunicato del 07/07/2017
Clicca per ingrandire l'immagine SURROGA NUOVI CONSIGLIERI PROVINCIALI E CONFERIMENTO DELEGHE
Dopo il Consiglio Provinciale del 6 luglio 2017


Si è formalmente insediato nel pomeriggio di ieri, giovedì 6 luglio 2017 nella sala consiliare della sede della Provincia il nuovo Consiglio provinciale, modificatosi nella sua composizione a seguito dell’esito delle recenti elezioni amministrative.
Sono infatti decaduti dalla carica di consiglieri provinciali Stefano Perrucci e Annalia Reggiani ai quali sono subentrati Alessandro Piva e Simona Bellan.
Il Presidente della Provincia Francesco Rolleri, ha quindi provveduto in data odierna, con proprio Decreto a conferire le deleghe:
  • Patrizia Calza (Vice Presidente): Lavori Pubblici.  Rapporti con la Regione in materia di Protezione Civile, Rapporti con la Regione in materia di Sanità. Rapporti con gli Enti di Gestione per i Parchi e le Biodiversità.
  • Luca Giovanni Quintavalla: Sviluppo Economico, Pianificazione Territoriale, Trasporto Pubblico e Mobilità. Rapporti con la Regione e con l'Agenzia Regionale in materia di Lavoro
  • Massimo Castelli: Cultura, Turismo, Sport e Marketing Territoriale, Politiche per la Montagna, Rapporti con il Gal, Rapporti con l'Anas per la Strada Statale 45, Rapporti con la Regione in materia di Caccia e Pesca
  • Simona Bellan: Pari Opportunità, Relazioni Istituzionali in materia di Politiche Giovanili, Politiche Europee e Politiche Sociali
  • Alessandro Piva: Rapporti con la Regione in materia di Agricoltura, Rapporti con la Regione e Arpae in materia di Ambiente
Le deleghe comportano attività di collaborazione nelle materie indicate, ma senza poteri di amministrazione o di firma di competenza del Presidente, del Consiglio Provinciale, del Segretario Generale e dei dirigenti.

Al Presidente Rolleri restano in capo le materie relative a Bilancio, Personale, Polizia Provinciale, Edilizia Scolastica, Istruzione e Diritto allo Studio, Società Partecipate.

‘Ringrazio i consiglieri uscenti per l’impegno profuso – sottolinea il Presidente Rolleri – e auguro buon lavoro ai nuovi consiglieri delegati che sono certo sapranno far fronte con professionalità e impegno al lavoro che li attende, assicurando la propria collaborazione con tutti i Sindaci e gli Amministratori del territorio’.