Il Presidente
URPEL
posta certificata
RSS
mappa del sito
suggerimenti
accesso facilitato
 
ISTITUZIONE
 
Cantieri aperti: i lavori sulla viabilità e sul patrimonio edilizio
 
Albo 
Pretorio on-line

 
Trasparenza, valutazione e merito

SEZIONI
SCELTI PER VOI
Comuni
 Scegli il tuo percorso
Provincia di Piacenza
Sei il visitatore n░ 8659442
IN PRIMO PIANO
Comunicato del 31/10/2018
Clicca per ingrandire l'immagine PATRIZIA BARBIERI Eĺ IL NUOVO PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI PIACENZA
La prima donna a ricoprire il ruolo di Presidente della Provincia


L’avv. Patrizia Barbieri è il nuovo Presidente della Provincia. Il Sindaco di Piacenza, unico candidato, ha ottenuto 226 voti validi su 253 votanti, corrispondenti a 49.893 voti ponderati (calcolati in base alle fasce di popolazione residente del comune di ciascun elettore).

Patrizia Barbieri è la prima donna a ricoprire la carica di Presidente della Provincia di Piacenza.

L’ufficio elettorale della Provincia ha effettuato la proclamazione ufficiale subito dopo la chiusura delle operazioni di voto, avvenuta alle ore 20.00, dando atto delle percentuali di voto e del risultato elettorale.

Al seggio, allestito nella sala consiliare della sede Provincia di Piacenza in Corso Garibaldi, si sono recati 253 votanti, di cui 79 donne e 174 uomini (580 gli aventi diritto al voto), per un'affluenza pari all’43,62%.

Dettaglio affluenza al voto suddivisa per fascia

COMUNI
Fascia azzurra (fino a 3mila abitanti) - Affluenza: 34,60% (votanti 82 su 237 aventi diritto)
Fascia arancione (da 3mila a 5mila abitanti) - Affluenza: 43,07% (votanti 56 su 130 aventi diritto)
Fascia grigia (da 5mila a10mila abitanti) - Affluenza: 44,19% (votanti 57 su 129 aventi diritto)
Fascia rossa (da 10mila a 30mila abitanti) - Affluenza: 72,55% (votanti 37 su 51 aventi diritto)
Fascia viola (da 100mila a 250mila abitanti – Comune di Piacenza) – Affluenza: 63,63% (votanti 21 su 33 aventi diritto)

Il verbale delle operazioni dell'Ufficio Elettorale verrà successivamente pubblicato sul sito dell’Amministrazione provinciale.