Provincia di Piacenza








VIABILITA’, STRADE INTERROTTE: SITUAZIONE ALLE ORE 9 DEL 12 DICEMBRE
La Provincia renderà aggiornamenti orari nella giornata di oggi

La Provincia renderà aggiornamenti orari nella giornata di oggi


Per far fronte alle criticità del gelicidio che ha colpito il nostro territorio, il servizio viabilità della provincia di piacenza informa che, nella giornata di oggi, martedì 12 dicembre, verranno resi disponibili aggiornamenti a cadenza oraria sulla situazione delle strade provinciali.

Aggiornamento ore 9.00


Strade Provinciali interrotte

Comuni

Aggiornamento ore

S.P. n. 71 di Collerino

Morfasso

 

S. P. n. 55 del Bagnolo

Vigolzone – Rivergaro

 

S.P. n. 21 di Val d’Arda

Vernasca – Morfasso

 

S.P. n. 75 di Padri

Bettola

 

S.P. n. 14 di Val Chero (Tratto Carignone – Passo Guselli)

Morfasso

 

S.P. n. 67 di Massara

Bettola

 

S.P. n. 8 di Bedonia

Farini

 

S.P. n. 61 di Monecari

Farini

 

S.P. n. 15 di Prato Barbieri

Bettola – Morfasso

 

S.P. n. 68 Bobbiano (da Chiosi al Passo Caldarola)

Travo

 

S.P. n. 56 di Borla

Vernasca

 

S.P. n. 65 di Caldarola

Bobbio – Piozzano – Pianello

Riaperta 8.45*

S.P. n. 45 bis Stadera

Caminata – Nibbiano

 

S.P. n. 34 di Pecorara (da Pecorara a Sp n. 461R del Penice)

Pecorara

 

S.P. n. 70 di Costalta

Pecorara

 

S.P. n. 39 del Cerro

Bettola - Coli

Riaperta 8.30

S.P. n. 654R di Val Nure (da Ponte dell’Olio a Bettola)

Bettola – Ponte dell’Olio

 

S.P. n. 36 di Godi (da bivio Viustino a Ponte dell’Olio)

S.Giorgio – Ponte dell’Olio

 

S.P. n. 45 di Tassara

Nibbiano

 

S.P. n. 12 di Genova (da Bacedasco a Vernasca)

Vernasca

 

S.P. n. 16 di Coli

Bobbio – Coli

 

S.P. n. 4 di Bardi (da Vernasca a Luneto)

Vernasca

 

* Pb cavo telecom località Casa Paradiso (km 11 da Piozzano)

“Tutti i tecnici, gli operai addetti alle strade e i vigili della Polizia Provinciale – informa il Presidente Rolleri – si sono dislocati da ieri pomeriggio, nei punti critici sia per rilevare le criticità della rete viaria di competenza dell'ente, sia per risolverli nel più breve tempo possibile, compatibilmente con le condizioni di sicurezza per la viabilità”.