URPEL| questionario| RSS| mappa del sito| accesso normale

Home >> Protezione Civile e Attività Estrattive

Competenze Protezione Civile:

A seguito della riforma avviata con la Legge Regionale n. 13/2015, dal 1° gennaio 2016 sono trasferite all'Agenzia regionale di nuova istituzione (Agenzia Regionale per la Sicurezza Territoriale e la Protezione Civile - Servizio Area Affluenti Po) le funzioni in materia di protezione civile a livello territoriale relative a:

  • Pianificazione e gestione delle attività di protezione civile in raccordo con le strutture territoriali coinvolte;
  • Rilevazione, elaborazione ed aggiornamento dati interessanti la protezione civile (da comuni, unioni, aree protette ecc.);
  • Aggiornamento e supporto per la realizzazione di programmi territoriali di previsione e prevenzione dei rischi e dei “Piani comunali di Protezione Civile”;
  • Individuazione degli interventi da ammettere a finanziamento al verificarsi o nell'imminenza di un evento calamitoso;
  • Verifica operatività e sviluppo dei presidi per emergenze relative a rischio idraulico, idrogeologico, incendi boschivi, sismico, industriale, ricerca dispersi, ecc.
  • Aggiornamento e mantenimento del sistema di allertamento dei Comuni;
  • Coordinamento, gestione e promozione del Volontariato a livello territoriale;
  • Gestione della sezione provinciale dell’Elenco regionale del volontariato di Protezione Civile;
  • Programmazione ed attuazione a livello territoriale delle attività formative del volontariato;
  • Attività di informazione e comunicazione per la popolazione.

VAI AL SITO

Protezione Civile
Dott. Geol. Marchi Fabrizio - Posizione Organizzativa "Protezione Civile"
Tel. 0523795244 - 0523795420
Fax. 0523795465

E-Mail:
stpc.affluentipo@postacert.regione.emilia-romagna.it

Procivpiacenza@regione.emilia-romagna.it


Competenze Attività Estrattive:

Le informazioni che seguono riguardano le sole funzioni in materia gestionale, trasferite 1° Gennaio 2016 alla Regione. Relativamente alle funzioni in materia di pianificazione, rimaste in capo alla Provincia, si veda la Sezione "Territorio".

A seguito della riforma avviata con la Legge Regionale n° 13/2015, dal 1° gennaio 2016  sono trasferite all'Agenzia regionale di nuova istituzione (Agenzia Regionale per la Sicurezza del Territorio e la Protezione Civile - Servizio Area Affluenti Po) cui sono assegnate le seguenti funzioni in materia di gestione delle attività Estrattive parzialmente modificate con LR n° 9/2016:

•    espressione parere all'interno delle Conferenze di Servizi relativamente ai procedimenti di VIA sulle Attività Estrattive.;
•    espressione dei pareri ai Comuni finalizzati alla autorizzazione convenzionata delle singole cave e attività di consulenza ai Comuni medesimi;
•    gestione delle Denunce di Esercizio di attività estrattiva di cave e miniere;
•    svolgimento delle funzioni di polizia mineraria di cave e miniere di cui al DPR 09/04/1959 n° 128;
•    autorizzazione in deroga dalle distanze di escavazione di cui agli artt 124-125 del DPR 128/1959,
•    gestione e organizzazione catasto attività estrattive.

Attività Estrattive
Dott. Geol. Giuseppe Bongiorni
Tel. 0523795293 - 369
Fax. 0523795366

E-Mail:
stpc.affluentipo@postacert.regione.emilia-romagna.it
Procivpiacenza@regione.emilia-romagna.it