Il Presidente
URPEL
posta certificata
RSS
mappa del sito
suggerimenti
accesso facilitato
 
ISTITUZIONE
 
Consuntivo di mandato 2014-2016
 
Albo 
Pretorio on-line

 
Trasparenza, valutazione e merito

SEZIONI
SCELTI PER VOI
Comuni
 Scegli il tuo percorso
Provincia di Piacenza
Sei il visitatore n░ 8292171
Home >> Territorio >> Obiettivo 2

A chi rivolgersi:
Servizio Programmazione e Territorio, Trasporti, Turismo e Attività Produttive
Corso Garibaldi, 50
29121 Piacenza
Il referente del programma Obiettivo 2 è:
Antonio Colnaghi, responsabile del procedimento
Tel. 05237965299
E-mail: antonio.colnaghi@provincia.pc.it

Interventi previsti:
OBIETTIVO 2 è il programma dell’Unione Europea per il periodo 2000-2006, gestito dalla Regione Emilia-Romagna e dalle Province, che sul nostro territorio interviene a sostegno dell’Appennino, comprendendo i comuni di Bettola, Bobbio, Caminata, Cerignale, Coli, Cortebrugnatella, Farini, Ferriere, Gropparello, Morfasso, Ottone, Pecorara, Piozzano, Travo, Vernasca, Zerba.

Due sono i principali assi di intervento:

- Asse 1 a supporto delle imprese private;

- Asse 2 per lo sviluppo dei progetti presentati dagli Enti Locali.


Asse 1 è riservato alle imprese nei settori dell'artigianato e della Pmi (Misura 1.2), del turismo (Misura 1.3 azione A), del commercio (Misura 1.3 azione B) e delle nuove microimprese (Misura 1.4 azione B).
Si tratta generalmente di incentivi a fondo perduto (complessivamente 4 milioni e 700mila euro di contributi) per l’introduzione in azienda di innovazioni di tipo tecnologico, organizzativo, commerciale, informatico, ma anche opere murarie e impiantistiche finalizzate alla predisposizione delle innovazioni appena citate.
Obiettivo 2 è riservato alle imprese localizzate nei comuni sopra elencati; nel caso del settore commerciale (Misura 1.3 azione B) sono tuttavia escluse le imprese di Bobbio e Bettola, in quanto appartenenti ad aree definite dal bando commercialmente non sfavorite; nel caso invece di imprese localizzate nei comuni di Travo e Gropparello, è necessario effettuare una verifica preliminare sulla esatta ubicazione dell’azienda all’interno del Comune, dato che in questi due casi il territorio ammesso è solo una porzione del totale.
Per la misura relativa al turismo (1.3 azione A) i bandi si sono chiusi nel 2004, essendo la graduatoria valida per il triennio 2004-2006. Per le altre misure (1.2, 1.3 azione B, 1.4 azione B), con Determinazione Dirigenziale dell’Area Programmazione – Infrastrutture – Ambiente n. 1128 del 26.5.2006 sono state approvate le graduatorie relative agli ultimi bandi 2006, sulla base delle domande presentate alla Provincia di Piacenza entro il termine del 28 febbraio scorso.
Con l’annualità 2006 dei bandi si chiude il programma Obiettivo 2, un programma che ha portato sull’Appennino piacentino risorse ingenti a favore del sistema di imprese locali, e che hanno permesso di sostenere finanziariamente circa 170 progetti di investimento; occorrerà conoscere nel dettaglio il contenuto e le specificazioni operative dei regolamenti dei nuovi Fondi Strutturali 2007-2013, per sapere se e con quali modalità potrà essere attivata sul nostro territorio la nuova, eventuale edizione di Obiettivo 2 .

Asse 2 ha invece consentito di programmare una cinquantina di interventi da parte degli enti locali piacentini (Comuni, Comunità montane, Provincia), in diversi settori, che vanno da dall’arredo urbano e dal recupero di emergenze storico-monumentali alla qualificazione delle strutture pubbliche per il turismo, dal miglioramento delle infrastrutture ecologiche alla valorizzazione delle aree parco, dal recupero di manufatti della tradizione contadina al potenziamento dell’Ippovia. Gli investimenti ammonteranno a 14 milioni di euro ed il contributo Obiettivo 2 supererà i 9 milioni di euro.

Informazioni più puntuali sul programma Obiettivo 2 sono disponibili sul sito Ermesimprese/Obiettivo2 della Regione Emilia-Romagna.



Graduatoria Bandi 2006 - Imprese private


Convegno Obiettivo 2 del 3 Luglio 2007 Programmazione 2000 - 2006
Per scaricare i file clicca con il tasto destro del mouse sul singolo nome e seleziona 'salva oggetto con nome'.

Progetti degli Enti Locali ammessi al finanziamento


Link