strong>

Competenze:

Concluso Obiettivo 2 2000-2006, che ha operato nella nostra provincia all’interno delle aree appenniniche, la Regione Emilia-Romagna ha declinato la programmazione europea 2007-2013 di sostegno alle politiche territoriali con il Programma Operativo Regionale (POR) per l’utilizzo dei Fondi Europei di Sviluppo Regionale (FESR).

Il POR FESR 2007-2013, attraverso l’ Asse 4 'Valorizzazione e qualificazione del patrimonio culturale ed ambientale', ha avuto in particolare come finalità quella di favorire lo sviluppo socio-economico dei territori, aumentando le opportunità di crescita/diffusione del turismo sostenibile, mediante tre tipologie di attività:

Con Delibera della Giunta Regionale n. 1657/2008, le Province sono state individuate quali Organismi Intermedi delegati a gestire le attività dell’Asse 4 del POR FESR, attraverso un Programma di Valorizzazione e Promozione del Territorio (PVPT).

Nella Provincia di Piacenza il PVPT è stato presentato e condiviso dagli Enti Locali interessati dagli interventi e dalle associazioni di categoria nelle riunioni del 27.02.2009 e 03.03.2009, ed è stato approvato dal Consiglio Provinciale con atto n. 31 del 16.03.2009, immediatamente esecutivo.

Il documento contiene le proposte progettuali relative agli interventi di valorizzazione dei beni pubblici da ammettere al finanziamento POR FESR, cioè i progetti prioritari approvati con la Delibera G.P. 360/2008:

Il PVPT fornisce altresì una prima indicazione degli interventi complementari di promozione, ed esplicita le integrazioni attese fra la progettualità pubblica e gli interventi previsti nel settore privato, individuando al riguardo una zonizzazione ed una tipologia delle attività ammissibili rivolte al finanziamento delle imprese private.

Il programma POR FESR 2007-2013 si è concluso con la trasmissione delle rendicontazioni e delle relazioni finali di intervento alla fine del 2015. Al momento sono ancora attivi i controlli/sopralluoghi a campione della Regione e dell’Unione Europea per verificare il mantenimento dei requisiti che hanno portato all’erogazione del contributo ai beneficiari.
 

 



Le Realizzazioni a Piacenza


Link