Il Presidente
URPEL
posta certificata
RSS
mappa del sito
suggerimenti
accesso facilitato
 
ISTITUZIONE
 
Cantieri aperti: i lavori sulla viabilità e sul patrimonio edilizio
 
Albo 
Pretorio on-line

 
Trasparenza, valutazione e merito

SEZIONI
SCELTI PER VOI
Comuni
 Scegli il tuo percorso
Provincia di Piacenza
Sei il visitatore n░ 8481454
Home >> Politiche Scolastiche >> Sostegno autonomia scolastica

A chi rivolgersi:

Servizio: "Polizia Provinciale, Ufficio di Presidenza, Istruzione e Formazione, Pari Opportunità"

Corso Garibaldi, n. 50
29121 – Piacenza

Referente
Dott.ssa Marinella Maffi

Tel.0523/795520
E mail: marinella.maffi@provincia.pc.it


Competenze

Le funzioni di natura gestionale che competono alla Provincia nei confronti delle scuole secondarie di II grado, si esplicitano nei seguenti interventi:

- assegnazione annuale di un budget di funzionamenti (vedi sotto sezione “Spese di Funzionamento scuole superiori”);

- predisposizione Piano utilizzo Palestre;

- programmazione servizi di trasporto degli studenti alle palestre.


Normativa

Il riferimento specifico è la Legge 11 gennaio 1996 n. 23 Norme per l’edilizia scolastica.
Sono ulteriori riferimenti il D. Lgs. 112/98 "Conferimento di funzioni e compiti amministrativi dello Stato alle regioni ed agli enti locali, in attuazione del capo I della legge 15 marzo 1997, n. 59", e la Legge costituzionale 3/2001.


Procedura

La Provincia, al fine di garantire lo svolgimento dell’attività curriculare di educazione fisica mette a disposizione degli Istituti scolastici superiori di secondo grado palestre interne e, laddove queste non siano sufficienti o non siano presenti, ricorre a strutture esterne, assicurando il trasporto ove necessario.
A tal fine, previa condivisione con il M.I.U.R.- Ufficio Scolastico Regionale – Ufficio XIV Ambito territoriale di Parma e di Piacenza – Sede di Piacenza, predispone ogni anno il Piano Utilizzo Palestre sulla base del fabbisogno e delle esigenze segnalate dagli stessi istituti scolastici.
Il Piano viene validato dal Tavolo permanente dei Dirigenti scolastici, e per la parte di competenza dal Comune capoluogo.
In coerenza con il Piano Utilizzo Palestre si attua la programmazione dei servizi di trasporto degli studenti alle palestre ubicate all’esterno dei plessi scolastici



Piano Utilizzo Palestre

In attesa di definizione