URPEL| questionario| RSS| mappa del sito| accesso normale

Home >> Politiche Scolastiche >> Spese funzionamento scuole superiori

A chi rivolgersi:
Servizio Istruzione e programmazione socio-educativa
Via Mazzini 62
29121 - Piacenza
Livia Arduino
Tel.0523/795532
Fax.0523/795787
E-mail: livia.arduino@provincia.pc.it

Competenze:
La Provincia provvede alle spese varie d'ufficio delle scuole superiori e, in relazione ai compiti relativi agli edifici scolastici, può delegare alle singole scuole la manutenzione ordinaria edifici, assicurando le risorse necessarie. La Provincia di Piacenza si è avvalsa di questa facoltà.

Normativa:
Il riferimento specifico è la Legge 11 gennaio 1996 n. 23 Norme per ledilizia scolastica.Sono ulteriori riferimenti il D. Lgs. 112/98 "Conferimento di funzioni e compiti amministrativi dello Stato alle regioni ed agli enti locali, in attuazione del capo I della legge 15 marzo 1997, n. 59", e la Legge costituzionale 3/2001.

Criteri per assegnare i contributi: 
Le risorse necessarie per i compiti indicati sono assegnate in genere entro il mese di marzo sulla base di specifici indicatori, che vengono verificati prima di ogni assegnazione. Quest'anno si è provveduto all'individuazione di nuovi indicatori, approvati con atto di Giunta provinciale 18/2011 n. 177:
-la superficie degli edifici;
-il numero dei serramenti;
-il numero dei servizi igienici;
-le superfici delle tinteggiature;
-il numero degli studenti;
-il monte-ore settimanale delle lezioni rapportato al numero di classi di ciascun istituto;
-l'organico del personale docente e della segreteria.
 

Stanziamento anno 2011:
Lo stanziamento è stato confermato, come in precedenza, in € 250.000,00. La liquidazione delle somme spettanti è avvenuta con Determinazione Dirigenziale 22/8/2011 n. 1757 del Settore “Sistema Scolastico ed educativo. Istruzione e Università. Servizi alla Persona e alla Comunità”.