-serif'>In una successiva fase si provvederà ad informare circa la programmazione dei previsti corsi di formazione professionale che daranno accesso all'esercizio delle professioni turistiche di accompagnamento.

Definizioni:

1. È guida turistica chi, per attività professionale, accompagna persone singole o gruppi di persone nelle visite ad opere d'arte, a musei, a gallerie, a scavi archeologici, illustrando le attrattive storiche, artistiche monumentali, paesaggistiche, naturali, etnografiche e produttive, ivi compresa la visita ai "siti" individuati dalla Regione ai sensi del D.P.R. del 13/12/1995 concernente "Atto di indirizzo e coordinamento in materia di guide turistiche"

2. È accompagnatore turistico chi, per attività professionale, accompagna persone singole o gruppi di persone nei viaggi sul territorio nazionale o all'estero, cura l'attuazione del programma turistico predisposto dagli organizzatori, dà completa assistenza ai singoli o ai gruppi accompagnati, fornisce elementi significativi o notizie di interesse turistico sulle zone di transito, al di fuori degli ambiti di attività che rientrano nella specifica competenza delle guide turistiche. 

3. È guida ambientale-escursionistica chi, per attività professionale, illustra a persone singole e gruppi di persone gli aspetti ambientali e naturalistici del territorio, conducendoli in visita ad ambienti montani, collinari, di pianura e acquatici, anche antropizzati, compresi parchi ed aree protette, nonché ambienti o strutture espositive di carattere naturalistico ed ecologico, con esclusione di percorsi di particolare difficoltà, posti su terreni innevati e rocciosi di elevata acclività, ed in ogni caso di quelli che richiedono l'uso di attrezzature e tecniche alpinistiche, con utilizzo di corda, picozza e ramponi. La guida ambientale-escursionistica può essere specializzata nell'indirizzo previsto dal percorso formativo ai sensi.

La Provincia tiene gli elenchi provinciali degli abilitati all’esercizio delle professioni turistiche di accompagnamento e rilascia un tesserino personale di riconoscimento che deve essere visibile durante l'attività professionale 

I professionisti abilitati devono comunicare alla Provincia, entro il 31 ottobre di ogni anno, la disponibilità all'esercizio della professione, per potere essere inseriti nell'elenco annuale pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Emilia Romagna.

ATTENZIONE:

IDONEITA' PSICO FISICA: per l'esercizio delle professioni turistiche di accompagnamento non è più necessario il requisito di idoneità psico-fisica, abolito con L.R. n. 7/2010. 

AMBITO TERRITORIALE: le modifiche apportate alla L.R. 4/2000 consentono l'esercizio dell'attività di guida turistica su tutto il territorio regionale, fino all'entrata in vigore delle disposizioni statali che individuino un diverso ambito territoriale.



Documenti


Modulistica

Normativa