Home/ Edilizia scolastica, Lavori pubblici e Sicurezza/ Edilizia scolastica e istituzionale

Edilizia scolastica e istituzionale

Competenze:
Progettazione di nuovi edifici scolastici e istituzionali; ristrutturazione, manutenzione e gestione del patrimonio edilizio e impiantistico di proprietà dell'Ente, costituito da edifici adibiti a sedi di istituzioni e di edifici scolastici destinati all'istruzione media superiore; esame istruttorio e predisposizione delle graduatorie di merito degli interventi proposti dai Comuni in materia di edilizia scolastica; programmazione, affidamento e realizzazione di lavori pubblici; coordinamento della sicurezza nei cantieri di lavoro; controllo del possesso dei requisiti di qualificazione delle ditte aggiudicatarie o partecipanti alle procedure d'appalto.

Servizio: Edilizia e Servizi tecnologici, Programmazione dei Lavori Pubblici

Dirigente Responsabile Dott. Ing. Stefano Pozzoli

A chi rivolgersi: Edilizia scolastica e Istituzionale:

Dott. Ing. Stefano Pozzoli
Tel. 0523/795202
Fax 0523/795236
E-mail: stefano.pozzoli@provincia.pc.it


Dott. Ing. Davide Marchi
Tel. 0523/795212
Fax 0523/795236
E-mail: davide.marchi@provincia.pc.it

Normativa

  • D. Lgs. 18.04.2016 n. 50, Codice dei Contratti Pubblici;
  • Legge 18.06.2019 n. 55, Modifiche al Codice dei Contratti Pubblici
  • D.P.R. 05.10.2010 n. 207 (per le parti tutt'ora vigenti);
  • D. Lgs. 09.04.2008 n. 81, Sicurezza e Salute negli Ambieti di Lavoro;
  • D. Ministero Infrastrutture e Trasporti 17.01.2018, Norme tecniche per le costruzioni;
  • Legge 5.11.1971 n. 1086 recante Norme per la disciplina delle opere in conglomerato cementizio normale, precompresso e a struttura metallica;
  • Legge 11.01.1996 n.23, recante norme per l'edilizia scolastica;
  • Legge Regionale 22.05.1980 n. 39, concernente la programmazione regionale in materia di edilizia scolastica;
  • Decreto del Ministero dei Lavori pubblici 16 gennaio 1996, recante Norme tecniche relative ai criteri generali per la verifica di sicurezza delle costruzioni e dei carichi e sovraccarichi;
  • Decreto Ministeriale dei Lavori Pubblici 18.12.1975 recante Norme tecniche relative all'edilizia scolastica;
  • Legge 5 agosto 1975, n. 412 , recante 'Norme sull'edilizia scolastica'.