Home/ Polizia Provinciale/ Vigilanza ittico venatoria

Vigilanza ittico venatoria

Competenze:
L'attività di vigilanza si esplica mediante la prevenzione e l'accertamento di comportamenti illeciti nell'esercizio dell'attività venatoria e nell'esercizio della pesca nelle acque interne.
Collaborano con la Polizia provinciale nell'esercizio di tale funzione le guardie volontarie venatorie ed ittiche.

Per avere informazioni sulle principali norme che regolano l’esercizio venatorio, basta cliccare sul link Regione Emilia Romagna - Gestione della fauna e caccia che consentirà di accedere al sito della Regione che ha la competenza della gestione della fauna.

Per avere informazioni sulle principali norme che regolano l’esercizio della pesca, basta cliccare sul link Regione Emilia Romagna - Pesca e acquacoltura che consentirà di accedere al sito della Regione che ha la competenza della gestione della fauna.
 

Servizio: Polizia Provinciale, Ufficio di Presidenza, Istruzione e Formazione, Pari Opportunità

Dirigente Responsabile: Dott.ssa Annamaria Olati


A chi rivolgersi:
Roberto Cravedi - Responsabile Nucleo Operativo
Luigi Rabuffi - Responsabile Nucleo Amministrativo
Ufficio Verbali
tel. 0523/795273
fax 0523/795248