Paesaggio

Servizio: Territorio e Urbanistica, Sviluppo e trasporti, Sistemi Informativi, Assistenza agli Enti Locali

Dirigente Responsabile: Dott. Vittorio Silva

A chi rivolgersi:
Arch. Elena Fantini
Tel. 0523/795389
Fax. 0523/795366
E-mail: elena.fantini@provincia.pc.it 

 

Commissione Regionale per il paesaggio (art. 71 della L.R. n. 24 del 2017 e s.m.e i.)


La Provincia,  partecipa alle attività della Commissione regionale per il paesaggio istituita nel 2010, ai sensi dell'art. 40 - duodecis della L.R. n. 20/2000 e successivamente confermata dalla L.R. 24/2017. La Commissione, insediata il 29 giugno 2011, rinnovata nel 2016, ha il compito di formulare e valutare le proposte di apposizione di vincolo paesaggistico su aree e immobili ritenuti di notevole interesse pubblico ai sensi dell’art. 136 del Codice dei beni culturali e del paesaggio (D. Lgs. n. 42/2004); in particolare, di propria iniziativa ovvero su istanza presentata dalla Regione, dalla Provincia, dal Comune o dai Comuni interessati, dal Direttore regionale per i beni culturali e paesaggistici dell'Emilia-Romagna del Ministero per i beni e le attività culturali, provvede a proporre:

  • la dichiarazione di notevole interesse pubblico paesaggistico, di cui all'articolo 140 del D. Lgs. n.42/2004 specificando le prescrizioni, le misure e i criteri di gestione degli ambiti individuati e i relativi interventi di valorizzazione;
  • la verifica e aggiornamento della dichiarazione di notevole interesse pubblico paesaggistico, qualora siano venute a mancare ovvero siano oggettivamente mutate le esigenze di tutela del bene, ovvero nei casi di incertezza sull'esistenza e vigenza paesaggistico, a norma degli articoli 138 e seguenti del decreto legislativo n. 42 del 2004;
  • l'integrazione delle dichiarazioni di notevole interesse pubblico di cui all'articolo 141-bis del D. Lgs. n.42/2004 di competenza regionale.

 

Composizione attuale

Decreto Presidente Giunta RER n.166 del 16 luglio 2010
Decreto Presidente Giunta RER n. 9 del 25 gennaio 2016

 

Dichiarazione di notevole interesse pubblico paesaggistico del Monte Pillerone – Castello di Montechiaro – Comuni di Travo e Rivergaro (Pc)

 



 

Per consultazione più rapida dei files, vi invitiamo a salvarli sul vostro pc prima di aprirli.

  • DGR. n. 1830 del 11/11/2014 - Approvazione ai sensi dell'art. 138, comma 3, del D.lgs. N. 42 del 2004 e dell'art. 40 - DUODECIES della L. R. N. 20 del 2000 della dichiarazione di notevole interesse pubblico paesaggistico denominato "DICHIARAZIONE DI NOTEVOLE INTERESSE PUBBLICO PAESAGGISTICO DEL MONTE PILLERONE - CASTELLO DI MONTECHIARO - COMUNI DI TRAVO E RIVERGARO (PC)" e contestuale revoca e sostituzione del vincolo paesaggistico già istituito con DM 1/8/1985
     
  • Allegati

Per approfondimenti:
http://territorio.regione.emilia-romagna.it/paesaggio/beni-paesaggistici/commissione-regionale-per-il-paesaggio-1

 

Normativa

  • Legge Regionale 24/2017: "Disciplina generale sulla tutela e l'uso del territorio"
  • D.Lgs. n. 42/2004: "Codice dei beni culturali e del paesaggio, ai sensi dell'articolo 10 della legge 6 luglio 2002, n. 137"